mercoledì 2 maggio 2012

Cavolo rosso stufato e riso basmati al cardamomo

Ma insomma un giorno fa caldo e uno fa freddo e piove... mi metto la maglia a maniche lunghe o corte, le scarpe pesanti o leggere? ...e soprattutto che cosa cucino per cena?
Lo yin e lo yang, il bianco e il nero, mi sono ispirata ai contrasti in questo semplice ed essenziale abbinamento di sapori e colori. Ma ecco che la presentazione si tinge dei colori della primavera con i fiorellini di carota che sto imparando a fare insieme le mie bimbe!!! ...E che primavera sia!!!







Per lo stufato di cavolo:
1 piccolo cavolo rosso bio
1 bicchiere di vino rosso (Merlot)
3 cipollotti
3 cucchiai di olio d'oliva
sale e pepe

Per il riso al cardamomo:
200g di riso basmati
400cc di acqua
4-5 baccelli di cardamomo
1 noce di ghee (o burro)
un pizzico di sale

Togliere le foglie più esterne del cavolo rosso, lavarlo e tagliarlo a listarelle. Tagliare a rondelle i cipollotti e rosolarli nell'olio, unire il cavolo e rosolare insieme con un pizzico di sale e pepe. Sfumare con il vino rosso e coprire, lasciando cuocere a fuoco basso per 20-30 minuti, prima della fine della cottura aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo rosolare con una noce di ghee (o di burro) il riso basmati in una casseruola antiaderente dotata di coperchio, unire l'acqua, un pizzico di sale, i baccelli di cardamomo e coprire. Lasciar cuocere per circa 15 minuti senza scoprire e senza mescolare, finchè l'acqua verrà completamente assorbita, quindi spegnere la fiamma e lasciar riposare 1 minuto, quindi sgranare i chicchi con delicatezza. Servire il riso con il cavolo stufato, decorare con petali di carote crude!

1 commento:

  1. Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina